26/10/13

Nik Collection

Ciao a tutti, in questo breve post voglio spendere qualche veloce parola riguardo alla post produzione. Come molti altri fotografi, il software che uso in primo luogo e che ritengo d'eccellenza è Lightroom attualmente nella versione 4.4. Nel frattempo sto studiando Photoshop, il quale sicuramente avrà grande utilità una volta acquisita una buona padronanza di questo vaso di Pandora. Riuscendo a fare praticamente tutto ciò che mi serve con LR, ho comunque approfittato dell'acquisizione dei prodotti Nik da parte di Google, mossa che ha fatto abbassare il prezzo in maniera davvero considerevole. Quindi, con meno di 150 euro, mi sono portato a casa l'intera collezione di software. Ormai è da un po' che ne faccio uso e devo dire che è un prodotto estremamente valido, piuttosto facile da usare e capace di fornire risultati eccellenti. Da amante del bianco e nero ammetto che sto usando Silver efex davvero tanto e attualmente è il programma che conosco meglio. Parallelamente ho iniziato a usare anche Viveza, il quale permette di arrivare a una gestione del colore davvero sopraffina. Attualmente lo sto usando molto per la preparazione dello scatto alla conversione in bianco e nero. Una bella implementazione è quella che compare di default in Photoshop all'interno del menù riguardante i plus-in, infatti, andando ad aprire quello riguardante la Nik collection, ci troviamo con una finestra recante all'interno la lista dei software elencati seguendo il workflow consigliato dal produttore. Detto questo mi pare evidente che non posso fare altro che consigliare l'acquisto di questo bellissimo prodotto, facendo attenzione però a non calcare troppo la mano, pena l'insorgere di artefatti, discorso comunque valido anche per LR PS.
Alla prossima!